L'iniziativa anticipata di una settimana rispetto a quella nazionale proposta dalla Cei a causa della concomitanza con la Giornata del Seminario. Il cardinale Scola auspica una risposta generosa dei fedeli ambrosiani, considerandola il "regalo" della Diocesi per i suoi 25 anni di episcopato

terremoto 2016

Domenica 11 settembre, in tutte le parrocchie della Diocesi di Milano, si svolge una colletta straordinaria a favore delle popolazioni colpite dal terremoto che il 24 agosto ha devastato un’ampia fascia territoriale del Centro Italia, tra Lazio e Marche, provocando quasi trecento morti e ingenti danni materiali.

L’iniziativa è anticipata di una settimana rispetto a quella nazionale che la Cei ha proposto a tutta la Chiesa italiana per domenica 18 settembre, a causa della concomitanza con la Giornata del Seminario.

Il cardinale Scola auspica una risposta generosa da parte dei fedeli ambrosiani e come tale la considera il “regalo” della Diocesi per i suoi 25 anni di episcopato, che festeggerà il prossimo 21 settembre.

Le offerte raccolte dalle parrocchie dovranno essere versate sul conto della Diocesi di Milano (IBAN: IT 22 I 0521601631000000071601) indicando come causale: “Colletta terremoto Centro Italia”. La Diocesi girerà la somma raccolta complessivamente nelle messe vigiliari di sabato e nelle celebrazioni domenicali nelle sue 1107 parrocchie alla Conferenza episcopale italiana, che provvederà a destinarla ai terremotati all’interno di un piano di interventi coordinato fra le varie Diocesi e studiato sulla base delle necessità verificate sul posto.

La raccolta Caritas

Avviata su invito del cardinale Angelo Scola nelle ore immediatamente successive al sisma, prosegue intanto la raccolta fondi promossa dalla Caritas Ambrosiana, che oggi ammonta a 159 mila euro (da aggiungere ai 50 mila euro che l’organismo diocesano aveva già stanziato per i primi aiuti).

È possibile fare subito donazioni on line con la carta di credito sul sito di Caritas ambrosiana: www.caritasambrosiana.it
C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus – Via S.Bernardino 4 – 20122 Milano.
C/C presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT17Y0521601631000000000578 – BIC BPCVIT2S
C/C presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT51S0558401600000000064700
C/C presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT97Q0335901600100000000348
C/C presso Banca Popolare Etica, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT86E0501801600000000101545
Causale offerta: “Terremoto centro Italia 2016”
Oppure puoi donare: – presso l’Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 – Milano dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 con carta di credito telefonando al numero 02.76.037.324
Le offerte sono detraibili/deducibili fiscalmente.
Per qualsiasi informazione: offerte@caritasambrosiana.it

La ricerca di volontari

Sempre su invito del cardinale Angelo Scola e in collaborazione con Caritas Italiana, Caritas Ambrosiana raccoglie anche le disponibilità dei volontari. Gli operatori e volontari saranno inviati in base anche alle indicazioni che verranno fornite dalle istituzioni. Parrocchie, associazioni e singoli possono sin d’ora comunicare la disponibilità compilando l’apposito modulo.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi