Organizzata dal Consiglio delle Chiese cristiane di Milano con il Segretariato attività ecumeniche, le parrocchie del Decanato e Casa Arché sul tema «Il deserto fiorirà»

deserto fiorito Cropped

Il periodo che si estende dall’1 settembre al 4 ottobre – memoria di San Francesco, cantore della bellezza e bontà delle creature e del Creatore – è per tutte le confessioni cristiane il Tempo del Creato. Un mese collocato alla ripresa delle attività lavorative, in cui lodare il Signore per la sua creazione e insieme impegnarsi a difenderla dall’avidità e dall’egoismo dell’uomo, in effetti posto dal Creatore a sua custodia.

In questo contesto si colloca la Camminata ecumenica in programma domenica 29 settembre a Quarto Oggiaro, organizzata dal Consiglio delle Chiese cristiane di Milano con il Segretariato attività ecumeniche, le parrocchie del Decanato di Quarto Oggiaro e Casa Arché. L’iniziativa – che ha per titolo «Il deserto fiorirà» – aderisce a Tempo del Creato, una rete ecumenica internazionale per la cura del creato. Le tappe della Camminata, che inizierà alle 15.30, sono altrettante testimonianze della certezza che «il deserto fiorirà»: luoghi resi aridi dalla rapacità o dall’incuria umane possono riprendere vita, così come a persone ferite è donata una nuova fioritura.

Dopo la partenza dalla parrocchia della Pentecoste (via Carlo Perini 27), si toccheranno il Parco Verga e Quarto Oggiaro Vivibile, prima di giungere a Casa Arché (via Lessona 70), dove il pomeriggio si concluderà con un rinfresco.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi