Video di presentazione su YouTube dal 30 gennaio. La proposta si incentra su "mestieri da sogno" e si articola in un progetto realizzabile da casa o comunque nel rispetto delle normative anti-Covid (non saranno possibili sfilate o feste)

FACE BOOK pre star tap

Da sabato 30 gennaio, alle 15, sul canale YouTube della Fom (a questo link) sarà disponibile il video di presentazione del 46° Carnevale ambrosiano dei ragazzi.

Il titolo del Carnevale 2021 è «Star Tap – Mestieri da sogno». In un tempo in cui si è tutti troppo concentrati sul presente, si chiede ai ragazzi e alle ragazze di sognare “a occhi aperti” il loro futuro. Che cosa vorranno diventare da grandi? Che lavoro vorranno fare? E che lavoro potranno fare pensando che saranno grandi fra 20 o 30 anni? Fantasia all’opera, come possibile, recuperando materiali di riciclo che possono essere rielaborati per un costume “da sogno”. Il video presenta i segreti per elaborare una proposta di Carnevale da vivere in famiglia non solo il “sabato grasso”, ma anche prima, nella progettazione e realizzazione di un costume futuristico di un mestiere che possiamo magari solo immaginare.

Una proposta che può mettere in moto l’oratorio nella realizzazione di laboratori fatti in sicurezza secondo le norme anti-Covid dell’animazione “a piccoli gruppi”, possibile in zona arancione, secondo le disposizioni a cura dell’Avvocatura. Non sarà possibile organizzare la sfilata di Carnevale e nemmeno una festa in oratorio. Ma l’oratorio può promuovere giochi “a stand” su prenotazione, in cui, sempre nella logica dei “piccoli gruppi”, del distanziamento, della capienza massima consentita e dell’assistenza di volontari, si possono organizzare attività interattive, magari con collegamenti in rete fra chi partecipa “in presenza” e chi può collegarsi da casa.

Abbinato al Carnevale la Fom promuove un concorso in cui si chiede ai bambini e ai ragazzi di inventare il proprio mestiere del futuro e disegnarlo (qui gli estremi).

Disponibile anche un pratico pieghevole che può essere distribuito alle famiglie e acquistato in quantità sufficienti presso la libreria Il Cortile: a questo link è possibile scaricare gratuitamente le sagome per gli elementi dei costumi.

Infine, il Carnevale della Fom ha il suo inno: si chiama naturalmente Star Tap ed è disponibile qui.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi