L’Arcivescovo presiederà la messa solenne alle 10.30 e visiterà la mostra “E sorse bella e grandiosa”, che ricostruisce la fondazione della chiesa e il percorso teologico degli affreschi

di padre Giulio BINAGHI
Amministratore parrocchiale Parrocchia San Vittore Martire in Lainate

San Vittore Martire_Lainate

Nel contesto gioioso del tempo pasquale, la comunità di San Vittore Martire in Lainate celebra il centenario della posa della prima pietra della chiesa parrocchiale, avvenuta il 16 maggio 1912, e la festa patronale.

Da mesi è in corso di svolgimento un nutrito programma di preparazione, dal titolo “Una generazione narra all’altra” (Salmo 144), che si intensifica nella prima settimana di maggio con la processione di apertura del mese mariano, la giornata penitenziale di mercoledì, la Santa Messa celebrata dal vescovo ausiliare monsignor Mario Delpini giovedì sera e la giornata di adorazione eucaristica di venerdì.

Altre proposte formative e culturali hanno arricchito questo anno pastorale avendo come temi la fede, la vocazione, la Chiesa e la testimonianza. Interessanti sono state le catechesi che hanno valorizzato i dipinti e le artistiche vetrate della chiesa.

Il culmine della festa è, tuttavia, domenica 6 maggio, con la presenza del cardinale Angelo Scola. L’Arcivescovo verrà accolto alle 9.30 in oratorio dai ragazzi e dalle famiglie; dopo il momento di saluto proseguirà in festoso corteo verso la chiesa parrocchiale dove, alle 10.30, celebrerà la Santa Messa solenne; al termine visiterà, nella chiesa del Carmine, la mostra allestita per illustrare i 100 anni della parrocchiale.

Martedì 8 maggio, invece, la città onorerà il Patrono San Vittore Martire con la Santa Messa alle 20.45, concelebrata dai sacerdoti delle parrocchie cittadine, dai sacerdoti lainatesi e dai sacerdoti che hanno svolto il ministero in parrocchia.

Confermata nella fede dall’Arcivescovo, la comunità cristiana nel corso del 2012 vivrà altri eventi di grazia: in giugno l’ordinazione sacerdotale del Diacono Andrea Ceriani, lainatese; e poi, a seguire, il 10° anniversario del Centro di Ascolto Caritas e il 25° di fondazione del Gruppo Sportivo “Oratorio Lainate Ragazzi”.

Questo ricco anno “giubilare” si propone, attraverso le numerose iniziative, di educare alla fede, rafforzare il senso di appartenenza alla comunità cristiana, ridare nuovo slancio missionario alla testimonianza della fede nella società e alla trasmissione alle nuove generazioni del prezioso patrimonio religioso ricevuto da coloro che ci hanno preceduto.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi