A Bergamo un convegno internazionale sui due Pontefici, organizzato dalla Fondazione Giovanni XXIII e dall’Istituto Paolo VI

Montini e Roncalli

“Giovanni XXIII e Paolo VI. I Papi del Vaticano II” è il tema del convegno internazionale che la Fondazione Giovanni XXIII di Bergamo e l’Istituto Paolo VI di Brescia organizzano il 12 e 13 aprile al Centro Congressi Giovanni XXIII di Bergamo.

Giovanni XXIII e Paolo VI risplendono nella storia della Chiesa del XX secolo come due alberi maestosi. Ciascuno presenta caratteristiche proprie, ma le loro radici affondano in un terreno comune e le rispettive fronde si intrecciano in modo così stretto da proiettare un’ombra unica, pur diversa nei toni. Agli occhi di Giovanni XXIII il cardinale Montini rappresenta tutti i vescovi del mondo, quell’episcopato che egli ha voluto costantemente coinvolgere nell’esercizio del suo ministero. Da parte sua, fin dall’inizio del suo pontificato Paolo VI si riferisce al Predecessore come alla voce profetica che ha tracciato il cammino da seguire.

Nel 50° anniversario della morte di Papa Roncalli e dell’elezione di Papa Montini, il convegno intende studiare la linfa spirituale che – per strade distinte, ma spesso intersecate – ha nutrito questi due grandi Papi facendone i protagonisti del Concilio. L’analisi dei loro rapporti offre un contributo essenziale per un’interpretazione complessiva dell’evento conciliare, fa emergere il contributo personale dato da entrambi al Vaticano II, pensato e vissuto con sensibilità e in congiunture storiche differenti, ma con il medesimo intento di “aggiornare” la Chiesa e di rilanciare il suo dialogo con il mondo.

A illustrare un tema dai molti risvolti storici, teologici ed ermeneutici, sono state chiamate personalità di grandissima rilevanza ecclesiale e studiosi di fama internazionale. L’invito al convegno è rivolto a quanti desiderano approfondire la conoscenza e raccogliere l’eredità di due Papi che attraverso il Concilio hanno segnato in modo incisivo la storia della Chiesa e del mondo contemporaneo.

Tra le relazioni in programma, quella di monsignor Luca Bressan, vicario episcopale ambrosiano e docente alla Facoltà Teologica di Milano, su “Roncalli a Venezia e Montini a Milano: modelli pastorali a confronto”, e la presentazione del volume Lettere di fede e amicizia, sul carteggio tra Roncalli e Montini, a cura di monsignor Loris Capovilla e di Marco Roncalli.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione sul sito www.congresscenter.bg.it (selezionare il titolo dell’evento e seguire le procedure di accredito e registrazione).
Ai docenti che lo richiedono si rilascia attestato di frequenza.
Info: tel 035.236435 – info@congresscenter.bg.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi