Redazione

Renzo e Filippo: i fratelli Maggi. Per oltre 50 anni un marchio di fabbrica nell’animazione giovanile della diocesi. Entrambi illustratori e fumettisti (un saggio della loro opera è “1000 disegni”, ed. In Dialogo), con passione hanno dedicato la vita ai ragazzi, fin dai primi giochi all’oratorio della Chiesa Rossa, proseguendo ininterrottamente nei decenni al Giambellino, alla Creta, in Fom.

di Bruno Maggi

Renzo Maggi, classe 1926, ci ha lasciato nel 2001, Filippo (1931) l’estate scorsa. Entrambi illustratori e fumettisti (un saggio della loro opera è “1000 disegni”, ed. In Dialogo), con passione hanno dedicato la vita ai ragazzi, fin dai primi giochi all’oratorio della Chiesa Rossa, proseguendo ininterrottamente nei decenni al Giambellino, alla Creta, in Fom.

Se Renzo lo individuavi subito, anche se perfettamente travestito per l’occasione, sempre visibilmente coinvolto in prima persona nelle svariate “imprese”, Filippo dovevi proprio andare a cercarlo. Eppure, indispensabile presenza critica, e non solo, dietro le quinte, prima, durante e dopo. Perché non c’è stata realizzazione che non li abbia “affratellati” nella comune e consapevole scelta ideale.

Ecco nascere nel 1948 il “1° Giro monopattinistico d’Italia”, un’esperienza di oratorio di strada nella Milano della ricostruzione post-bellica, i Congressini a tema al Pime di via Monte Rosa negli anni ‘50 e ‘60, i “grandi giochi” all’oratorio della Creta (come non ricordare il “circuito di Indianapolis” e il lancio, in notturna, del “Saturno 17”), gli ormai tradizionali Carnevali Ambrosiani della Fom. Ma ancora: i Radiora estivi (storico quello di Venegono con il cardinale Martini e la loro moderna rilettura a fumetti della parabola del Buon Samaritano), l’impegno pluridecennale alla Fimcap (la federazione degli “oratori” europei).

I fratelli Maggi: 100 anni, in due, di produzione editoriale per il mondo cattolico. Tanti fumetti, scritti e disegnati, per “Italia Missionaria” del Pime, “Esploriamo” dell’editrice La Scuola, “Il Ponte d’oro” delle Pontificie Opere Missionarie. Migliaia di tavole didattiche, “paginoni” umoristici, manifesti, illustrazioni, con un ampio carnet, equamente ripartito, di collaborazioni: dalle Edizioni Vallardi, alla Garzanti, Electa, Nuova Accademia, Mondadori, Rizzoli, dall’Oglio, Dami, Àncora, l’Università Cattolica, l’americana Field Enterprises Educational Corporation. Sempre riversando la quotidiana esperienza acquisita nel lavoro “artistico” nell’affascinante campo dell’animazione “robinsoniana”, rivitalizzata, in anticipo sui tempi, dalla scelta controcorrente di privilegiare materiali di recupero: il gioco senza spreco, un impegno costantemente al centro della loro proposta oratoriana.

Renzo e Filippo, animatori "doc", con idee grandi e orizzonti vasti, ma capaci anche di “sbriciolare” l’esperienza maturata in decenni di paziente lavoro in tanti sussidi utili a chi vuole seguirli nella difficile ma appassionante missione educativa. Come ieri, oggi e domani.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi