Curato dal Servizio diocesano per la Pastorale liturgica, si intitola «La vita dei figli di Dio»

Giotto_Resurrezione di Lazzaro
Giotto, Resurrezione di Lazzaro

Anche per la quinta domenica di Quaresima il Servizio diocesano per la pastorale liturgica ha predisposto uno schema di preghiera per celebrare la fede nelle nostre case, dal titolo «La vita dei figli di Dio» (in allegato). Il momento di preghiera potrebbe essere inserito prima e/o dopo la celebrazione eucaristica con l’Arcivescovo, trasmessa in diretta dai media diocesani alle 11.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di favorire la partecipazione alla vita della Chiesa, pur in questo momento del tutto eccezionale dettato dall’esigenza di tutelare la salute pubblica.

In questa domenica la proposta parte da una serie di interrogativi: «Che cosa ascoltiamo e di cosa parliamo in questi giorni? Quali e quante notizie ci raggiungono?». Ecco quindi il suggerimento: «Nella nostra casa, dove viviamo ormai da parecchi giorni da soli o in famiglia, proviamo a prendere una certa distanza dai mezzi di comunicazione attraverso cui le notizie normalmente ci raggiungono (spegnendole per questi minuti di preghiera). Restiamo un momento “sconnessi”. Rimane quello che sta accadendo dentro di noi» 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi