“Esercizi di comunione nel ministero” è il tema del nuovo Quaderno della Formazione Permanente del Clero, che sarà presentato alla Due giorni decani. In allegato la presentazione del Vicario generale e le modalità di prenotazione (entro il 23 agosto)

esercizi di comunione nel ministero

«Tra le priorità del decano c’è la cura per il presbiterio, nella prospettiva di quella riforma del clero che spesso l’Arcivescovo raccomanda e che intende ribadire che la formazione permanente del clero non consiste solo nel proporre occasioni di aggiornamento e di ritiro. Chiede piuttosto un nuovo modo di esercitare il ministero caratterizzato da una enfasi inedita sull’appartenenza al presbiterio e sulla pratica di una comunione ecclesiale che possa raccogliere con gioia e fiducia le sfide che il nostro tempo presenta alla missione della Chiesa»: così scrive monsignor Mario Delpini, Vicario generale della Diocesi e Vicario per la Formazione del Clero, nella lettera di presentazione dei due sussidi predisposti dal suo Vicariato per accompagnare il clero nell’anno pastorale 2015/2016. Il desiderio è di offrire uno strumento a tutti i presbiteri e diaconi per sostenere l’impegno – condiviso e costante – nell’approfondire la comunione e la conformazione alla Missione a cui sono chiamati in Cristo, a servizio della Chiesa.

Il primo Quaderno – Esercizi di comunione nel ministero – serve per i preti e i diaconi per sostenere il lavoro insieme, e verrà presentato alla Due giorni decani. Per ragioni organizzative si chiede a ogni Decano di prenotare il numero di copie (specificando il Decanato), presso la segreteria della Formazione Permanente del Clero entro domenica 23 agosto, inviando un’email a formazione.clero@diocesi.milano.it

Il secondo Quaderno uscirà nelle librerie in settembre e riporterà il magistero dell’Arcivescovo cardinale Angelo Scola negli incontri col clero per fasce di età nell’anno 2014/2015.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi