Il quadro del Tiepolo che ritrae l’adorazione di Gesù Bambino offre lo spunto per le nove meditazioni di PierLuigi Galli Stampino in «La luce che vince le nostre paure»

cover Galli Stampino

Il quadro del Tiepolo che ritrae l’adorazione di Gesù Bambino offre lo spunto per le nove meditazioni di don PierLuigi Galli Stampino, in preparazione al Natale, ne «La luce che vince le nostre paure» (80 pagine, 6.90 euro)

I personaggi, le luci, i colori, i particolari dello splendido dipinto consentono di mettere a fuoco il vero significato della festa dell’Incarnazione; si tratta di un grande mistero, che tocca da vicino le vite degli uomini e delle donne del nostro tempo, ed è capace di vincere tutte le loro paure. Per le sue riflessioni il sacerdote milanese fa riferimento anche alle parole di papa Francesco, nell’esortazione apostolica Amoris Lætitia, invitando i lettori a concludere la meditazione quotidiana con degli “esercizi” da fare singolarmente o in coppia per dare concretezza ai pensieri espressi. Solo in questo modo il Natale sarà vero e non ridotto a un puro – come dice don Galli – “natale da bere”; esso getterà effettivamente una nuova “luce” sulla vita quotidiana restituendole serenità e speranza.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi