Presentiamo i sussidi proposti alle diverse fasce di lettori per il tempo di Quaresima

libro

Com’è tradizione, in occasione dell’Avvento giungono in libreria diversi sussidi proposti alle diverse fasce di lettori. Li presentiamo.

Pane di vita per le genti. “Questo è il mio corpo che è dato per voi” è il sussidio per la Quaresima 2012 della serie “La Parola ogni giorno”, curato dall’Ufficio per la Pastorale missionaria, in collaborazione con la Comunità delle Monache Benedettine Adoratrici di Grandate (Centro Ambrosiano, pag. 64, 1 euro) . Un aiuto per sostenere la preghiera e per gustare la bellezza della Parola di Dio che la liturgia quotidianamente propone. Le indicazioni delle letture, qualche spunto di meditazione, una preghiera: profondità e semplicità. In appendice le proposte per una Quaresima di fraternità a favore di alcune iniziative di solidarietà in luoghi di missione.

I Venerdì di Quaresima nella tradizione ambrosiana sono detti “aliturgici”, perché privati della celebrazione eucaristica. Alla mancanza della Messa in questo giorno suppliscono proposte diversificate di convocazione dei fedeli in chiesa come la celebrazione di Lodi e Vespri e la liturgia della Parola sui testi della Passione, la celebrazione della liturgia penitenziale e, ovviamente, la Via Crucis. Mentre in ogni chiesa aperta al pubblico è facile trovare la celebrazione della Via Crucis, che resta una perla preziosa della pietà popolare, più raro appare il ricorso alle altre proposte citate, che, almeno nel caso della celebrazione dei Vespri e della lettura dei testi della Passione, sono entrate ufficialmente nel rinnovato Lezionario ambrosiano. Nel sussidio Verso la Pasqua, che il Servizio diocesano per la Pastorale Liturgica in collaborazione con il Centro Ambrosiano ha edito lo scorso anno e che ora viene inviato gratuitamente a tutti i parroci perché lo possano conoscere (è anche in vendita nelle librerie cattoliche: pagine 176, euro 4.90), oltre ai formulari completi dei Vespri dei venerdì di Quaresima, sono proposti cinque schemi per Liturgie della Parola, da usarsi per momenti di convocazione dei fedeli, nei quali trovano spazio la proclamazione e la meditazione delle Passioni di Marco, Luca e Giovanni, destinate, di norma, all’Ufficio delle Letture del Venerdì santo. Ogni brano evangelico è provvisto di un salmello, di nuova composizione, e di un’orazione.

A cura della Fondazione Oratori Milanesi è Facciamo un capolavoro. 100 giorni di animazione prima di Family 2012 (In Dialogo, pag. 56, euro 7.50). Quelli che separano l’inizio del tempo di Quaresima dal momento culminante del VII Incontro mondiale delle famiglie con il Santo Padre a Milano saranno 100 giorni di animazione permanente in oratorio. Sullo sfondo delle proposte per l’animazione per la Quaresima e la Pasqua – nello stile della preghiera, del racconto, del gioco e della creatività – troviamo il tema delle ultime cinque catechesi preparatorie verso Milano 2012 che, a conclusione del percorso oratoriano “Creando e Ricreando”, sono tradotte in attività da svolgersi in oratorio.

Il Family TAB (Fom, In Dialogo, euro 2,70 per ciascun ragazzo) è il gadget che precede il VII Incontro mondiale delle famiglie. Accanto al sussidio Facciamo un capolavoro, a supporto della proposta di animazione viene offerto questo strumento che attiva le azioni buone dei ragazzi negli ambienti che frequentano e li aiuta a rileggere la loro vita alla luce dei Vangeli delle domeniche. Le funzioni sono quelle di un tablet computer di ultima generazione, ma le applicazioni sono esclusivamente manuali e il supporto è cartaceo.
Gli sfondi a disposizione per il desktop (sei in tutto, formati da 3 cartoncini a colori fronte/retro) rappresentano i luoghi più frequentati dai ragazzi, aiutano a parlare del Vangelo della domenica, sono un supporto per la preghiera. Vengono forniti inoltre 18 apps (attacca e stacca) per gli impegni quaresimali e 18 sticker (attacca e stacca) con i personaggi dei brani evangelici della Quaresima. Pensato per il rito ambrosiano, può essere utilmente adattato e utilizzato per altre diocesi.

Anche Uniti dall’amore. Via Crucis per i ragazzi (In Dialogo, pag. 36, euro 2,50) è proposto dalla Fondazione Oratori Milanesi. La via della Croce è capace di illuminare tutte le vicende della vita quotidiana: essa dà un senso al proprio impegno scolastico, e anche alle piccole e grandi faccende domestiche; riempie di significato il lavoro dei genitori e dei “grandi” e rende la sofferenza e il dolore più sopportabili e comprensibili. Raccontarsi tutto questo permette di crescere insieme a immagine di Dio. Lasciamo allora che una famiglia, che ha fatto del Vangelo la sua “regola di vita”, ci possa accompagnare – lungo il percorso delle quindici stazioni tradizionali della Via Crucis – a comprendere il senso del sacrificio di Gesù. Il volto di Dio diventa così evidente quando ci si trova immersi nella Passione del Signore, che basta comunicare a chi è accanto quel che si prova col cuore e che si comprende con sapienza per ritrovarsi tutti uniti dall’amore.

Tutti in vetta. Sussidio per la preghiera dei ragazzi in famiglia (In dialogo, pag. 64, euro 3,30 – il prezzo varia per quantità), offre ai ragazzi dell’Azione Cattolica e alle loro famiglie un percorso di preghiera per il tempo di Quaresima, un cammino per giungere alla vetta… insomma, per puntare sempre più in alto. Ma qual è il segreto per raggiungere la cima? Innanzitutto stare in compagnia di Gesù. Ecco allora l’invito a trovare uno spazio e un tempo per gustare l’amicizia con Gesù, soprattutto nel momento forte di preparazione alla Pasqua, in cui tutti i cristiani vogliono ricordare quanto Gesù ami ciascuno di noi di un amore che non conosce confini.

Fuoriclasse. Sussidio di preghiera per 14-19enni (In Dialogo, pag. 64, euro 3,50) è un testo di riflessione e preghiera per tutti i ragazzi dai 14 ai 19 anni, studenti e lavoratori, proposto dall’Azione Cattolica ambrosiana e dalla Pastorale Giovanile. Può essere utilizzato personalmente oppure nell’ambiente in cui si vive, con i compagni di classe o i colleghi di lavoro. È possibile utilizzarlo per riflettere con gli amici durante il tempo di Quaresima nel desiderio di rileggere la vita a partire dal Vangelo. Ogni anno la Chiesa ripropone di mettersi in cammino verso la Pasqua di Gesù e lo fa riconsegnando ai fedeli una Parola che desidera dare luce alla vita di ciascuno, indicando anche dei concreti passi di conversione. Nel libretto i giovani saranno condotti dai Vangeli domenicali e dalla lettura della Passione secondo Luca.

Per il cammino dei 14 enni della Diocesi, in vista dell’Incontro mondiale delle famiglie con la presenza del Papa, la Pastorale Giovanile propone alcune riflessione a partire dalla creazione dell’uomo e della donna. Nel sussidio Sensazionale! (In Dialogo, pagine 160, euro 7) l’umanità è riscoperta come il riflesso dell’immagine di Dio nell’espressione dei cinque sensi. Il testo è una guida per gli educatori, utile per la catechesi dei 14 enni nel tempo di Quaresima e in preparazione anche all’incontro annuale con l’Arcivescovo al Sacro Monte di Varese.

La celebrazione annuale della Pasqua, nel contesto dell’intera Settimana santa o autentica, è la fonte e il vertice di tutto l’anno liturgico. Affinché la Settimana santa diventi veramente “autentica” nei contenuti, nelle priorità e nelle modalità celebrative, potrà essere di grande aiuto il sussidio Celebrazioni pasquali secondo il rito ambrosiano. La Settimana autentica (Centro Ambrosiano – 2009, pagine 190, euro 4.10). Il volumetto curato da don Norberto Valli si colloca nel contesto di un rinnovamento liturgico, che ha preso particolare vigore con il Lezionario ambrosiano riformato secondo le indicazioni del Concilio Vaticano II. In questo sussidio è possibile trovare schemi per la liturgia, letture e commenti, in modo da disporre di un unico testo da utilizzare in tutte le celebrazioni della Settimana santa dalla Domenica delle Palme a Pasqua.
Nella Domenica delle Palme la tradizione ambrosiana prevede due celebrazioni eucaristiche: la Messa per la benedizione delle Palme, solitamente congiunta alla liturgia processionale e la Messa del giorno. Durante la processione con la benedizione delle Palme il coro e i fedeli eseguono canti e antifone (che sono, anche queste, riportate nel testo). Dopo gli schemi delle Messe, sia dell’Anno I che dell’Anno II, per il lunedì, il martedì e il mercoledì della Settimana santa, il sussidio propone una Liturgia della Parola al mattino del giovedì per preparare e introdurre alla celebrazione del Triduo. Vertice dell’intero cammino annuale è il Triduo pasquale, culmine della Settimana autentica e da sempre caratterizzato da scelte particolari, con una varietà di letture che non è priva di numerosi elementi originali rispetto al rito romano. Alla sera del Giovedì santo si celebra la Messa “nella Cena del Signore” con la Lavanda dei piedi. Seguono le celebrazioni della Passione del Signore e “nella Deposizione del Signore”, il Venerdì santo, e la celebrazione al mattino del Sabato santo. Per la Domenica di Pasqua “nella Resurrezione del Signore”, il sussidio riporta gli schemi celebrativi della Veglia pasquale, della Messa nel giorno e della Messa per i battezzati.

Tra la selezione di libri di spiritualità, liturgia, sussidi, meditazioni e riflessioni per il tempo di Quaresima e Pasqua, il Centro Ambrosiano propone la traduzione dal tedesco di uno dei testi di Adrienne von Speyr Il mistero della morte (pagine 112, euro 12). Dalla morte di Adamo e di Eva a quella di Maria, passando attraverso quella degli uomini dell’Antico Testamento fino a quella dei Santi, Adrienne von Speyr prende per mano ciascuno di noi, immergendoci nel mistero della morte che è un modo attraverso il quale Dio ha scelto di farsi vicino all’uomo, riconciliandoci a lui, mediante la morte e risurrezione del suo Figlio. Nulla, infatti, dell’esperienza umana della morte, come abbandono, è estraneo alla morte e risurrezione del Figlio. E la sua Chiesa, assieme alla Vergine Maria e a tutti i Santi, è chiamata sempre di nuovo a immergersi in essa, così da poter testimoniare a un mondo che è alla ricerca della «Vita» il luogo nel quale proprio la «Vita» ha scelto di farsi prossima a ciascuno.

Il Servizio per la Pastorale Liturgica – sezione Musica Sacra si è fatto promotore in questi anni di diverse proposte di animazione musicale della Veglia pasquale, mettendo a disposizione numerosi sussidi. Tra questi ne richiamiamo alcuni.
Il canto del Preconio Pasquale. La lettera circolare della Congregazione per il Culto Divino del 1988 sulla preparazione e celebrazione delle feste pasquali Paschalis sollemnitatis così recita: «Il diacono annunzia il “preconio” pasquale, che in forma di grande poema lirico proclama tutto il mistero pasquale inserito nell’economia della salvezza. Se necessario, in mancanza del diacono, qualora anche il sacerdote celebrante non possa proclamarlo venga affidato a un cantore. Le conferenze episcopali possono apportare adattamenti a questo “preconio” per mezzo di alcune acclamazioni del popolo in esso inserite». Proprio a partire da queste indicazioni Itl ha pubblicato in questi anni una melodia del Preconio a cura di Felice Rainoldi, che prevede il dialogo tra il solista, il coro e l’assemblea, che rispondono con un corale (Bwv 475 di J.S. Bach). È a disposizione un fascicolo con la linea melodica per il cantore e uno con l’accompagnamento organistico.
Salmelli e Cantici per la catechesi veterotestamentaria della Veglia. I nuovi testi del Lezionario ambrosiano rivisto sono stati musicati da Luciano Migliavacca e da Gianluigi Rusconi. Il fascicolo Settimana Autentica. Canti per il Triduo Pasquale, con melodie e accompagnamenti, è a disposizione presso la Segreteria del Servizio Pastorale Liturgica (piazza Fontana 2, tel. 02.8556345).
Annuncio della Risurrezione. Sul Messale e su Cantemus Domino (268-270) sono presenti melodie per il triplice canto. Subito dopo l’annuncio risuona festoso l’organo. Una proposta musicale per questo momento è pubblicata nel volume Versetti e preludi d’organo sulle melodie di Cantemus Domino. Vol. III (Rugginenti, 2004-2006). Qualora non fosse possibile introdurre il canto dei nuovi salmelli, si potrebbe sempre attingere ai Salmi Responsoriali cantati del Lezionario precedente (cfr Cantemus Domino, 264-267).
Nel Cd musicale Canti per il Triduo Pasquale Ambrosiano» pubblicato da Itl è possibile trovare la registrazione del Preconio, dei Salmelli e Cantici e di alcune realizzazioni dell’Annuncio della Risurrezione. Il Cd è in vendita presso le librerie cattoliche.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi