Tra le iniziative per ricordare il centenario della nascita di monsignor Pirovano, anche una mostra con i lavori realizzati dagli allievi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città sulla figura e l’opera del Vescovo missionario

mostra monsignor Pirovano

Le celebrazioni in corso a Erba per il centenario della nascita di monsignor Aristide Pirovano (1915-2015), missionario erbese, Vescovo e Superiore del Pime, offrono un’occasione unica per far conoscere la sua figura e proporre il suo esempio anche alle nuove generazioni.

Per questo motivo nel settembre scorso l’Associazione Amici di monsignor Aristide Pirovano ha proposto un progetto alle scuole primarie e secondarie di primo grado della città: documentarsi sulla vita di padre Aristide e poi realizzare alcuni lavori su di lui secondo diverse modalità espressive (scritte, grafiche o artistiche).

Al progetto hanno aderito ben tredici classi, appartenenti all’Istituto comprensivo “Giancarlo Puecher” (primarie e secondarie di primo grado) e all’Istituto scolastico San Vincenzo (primarie e secondarie di primo grado di Erba e Albese con Cassano): i loro lavori saranno ora presentati alla mostra “Caro padre Aristide, noi ragazzi ti vediamo così…”, che sarà inaugurata domenica 31 maggio, alle 16, presso la Biblioteca Comunale di Erba (via Joriati).

L’esposizione comprende disegni, cartelloni, poesie, racconti a fumetti, plastici e perfino un mosaico. In occasione dell’inaugurazione i dirigenti scolastici o i docenti che hanno coordinato i lavori prenderanno la parola per presentarli sinteticamente. A ogni classe partecipante sarà consegnato un piccolo omaggio quale attestato di ringraziamento per l’impegno svolto.

La mostra – promossa dall’Associazione Amici di monsignor Aristide Pirovano e dalla Comunità pastorale Sant’Eufemia, col patrocinio del Comune di Erba e la collaborazione del Gruppo Artistico Erbese – sarà poi aperta da mercoledì 3 a venerdì 5 giugno, dalle 14 alle 18.30, e sabato 6 giugno, dalle 14 alle 18. Per eventuali visite di scolaresche al mattino occorre un previo accordo con la Biblioteca telefonando al numero 031.615281.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi