Alle 18, nella basilica di Santa Maria della Passione a Milano, in occasione del 900° anniversario del fondatore, il beato Gerardo

scola messa ordine malta 2015

Martedì 13 ottobre, alle 18, nella basilica di Santa Maria della Passione (via Bellini 2, Milano), l’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, celebrerà la Santa Messa in occasione del 900° anniversario del beato Gerardo, fondatore dell’Ordine di Malta. Numerosi storici ritengono che sia nato a Scala, paesino che si affaccia sulla costiera amalfitana nel 1040 circa, per poi trasferirsi a Gerusalemme dove, nella seconda metà dell’XI secolo, diviene il superiore dell’ospedale che offriva assistenza ai pellegrini costruito proprio dagli amalfitani.

È grazie alla riconosciuta azione caritatevole e al carisma del fondatore e primo Gran Maestro dell’allora Ordine di San Giovanni (oggi Sovrano Militare Ordine di Malta), che, con la bolla del 15 febbraio 1113, papa Pasquale II trasforma l’ospedale in ordine religioso laicale della Chiesa, con diritto di eleggere liberamente i suoi superiori, senza interferenza da parte di altre autorità laiche o religiose.

Riconosciuto beato dalla Chiesa, l’esempio di fra’ Gerardo – ispirato al motto fondante Tuitio fidei et obsequium pauperum (testimonianza della fede e aiuto ai poveri) – ha animato i 900 anni di storia dell’Ordine di Malta, oggi presente in 120 Paesi con attività di assistenza medica e sociale svolte da una rete di 13.500 membri, 80 mila volontari e oltre 40 mila professionisti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi