Maddalena L'ALLIEVA CHE HA COMPRESO L'INSEGNAMENTO DEL MAESTRO - Mentre Pietro e Giovanni se ne vanno al vedere la tomba di Gesù vuota, Maria Maddalena resta. Lei sa che il dono di aver incontrato il Signore rimane, perché è scritto nella sua storia, dentro di lei, nella sua vita, e la fa capace dell’annuncio incredibile, da diffondere in fretta, fuggendo via di corsa. di M. Giovanna Brutti - «Noli me tangere» Con infinita emozione, Maddalena ha riconosciuto in quel “giardiniere” (ecco il perchè della zappa) Cristo Risorto, e vorrebbe abbracciarlo, ebbra di gioia. Ma non è ancora il momento: «Noli me tangere», non mi toccare, gli sussurra il Signore allontanandosi dal sepolcro ormai vuoto, quasi con passo di danza. E mentre le mani sembrano potersi almeno sfiorare, Beato Angelico apre il volto di Gesù in un sorriso di amorevole benevolenza. (Beato Angelico, 1440, Firenze)


Redazione

Con infinita emozione, Maddalena ha riconosciuto in quel “giardiniere” (ecco il perchè della zappa) Cristo Risorto, e vorrebbe abbracciarlo, ebbra di gioia. Ma non è ancora il momento: «Noli me tangere», non mi toccare, gli sussurra il Signore allontanandosi dal sepolcro ormai vuoto, quasi con passo di danza. E mentre le mani sembrano potersi almeno sfiorare, Beato Angelico apre il volto di Gesù in un sorriso di amorevole benevolenza. (Beato Angelico, 1440, Firenze)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi