Al Centro diocesano incontro nell’ambito del percorso proposto da Acs e Fuci per aiutare la riflessione e l’orientamento in vista della scelta universitaria

di Marta VALAGUSSA

No panic

L’Acs (Azione Cattolica Studenti), in collaborazione con la Fuci (Federazione Universitaria Cattolica Italiana), propone un percorso di orientamento e riflessione per accompagnare gli studenti a scoprire le università milanesi, a conoscere il mondo del lavoro e ad andare alle radici del verbo “scegliere”, per aiutare a orientare la propria vita, dopo l’esame di maturità.

Il percorso No panic è costituito da singole tappe dislocate lungo l’anno ed è rivolto a tutti i ragazzi e le ragazze che stanno frequentando l’ultimo anno di scuola superiore. La prima tappa è in calendario sabato 17 dicembre, alle 15.30, presso il Centro diocesano (via Sant’Antonio 5, Milano) per un incontro dal titolo «Maturità, quanto mi manca?!?». Gli studenti saranno aiutati a riflettere su domande-chiave. Chi sono? A che punto del mio cammino mi trovo? Dove voglio andare? Il pomeriggio sarà improntato al discernimento e alla condivisione di difficoltà e di progetti.

Prossimo appuntamento nel 2017: due giorni maturandi (18-19 febbraio), con laboratori per aree di interesse e momenti di riflessione e confronto. Per gli studenti fuorisede è possibile arrivare a Milano il 17 febbraio, per visitare la città e i suoi atenei, per poi continuare con il programma della due giorni.

Info: Giulia (Acs, acs@azionecattolicamilano.it – tel. 349.3369326), Chiara (Fuci, fucimilano@gmail.com – tel. 3464900749).
Iscrizioni: segreteria@azionecattolicamilano.it – tel 02.58391328.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi