Disponibili presso la Pastorale sociale e del lavoro i pieghevoli relativi alla benedizione, con materiale utile per la preghiera personale e comunitaria

«Il Natale porti luce a chi brancola nel buio a causa della precarietà lavorativa. Gli uomini imparino l’arte della cura reciproca che ha inizio col vedere nel volto dell’altro un fratello da ascoltare. Recuperare la solidarietà nei luoghi di lavoro resta una via da percorrere con perseveranza. Il problema di chi non ha un lavoro deve essere colto da ciascuno come qualcosa che lo riguarda e per il quale impegnarsi. Questa è la luce del Natale». Questa riflessione introduce i pieghevoli per le benedizioni natalizie sui luoghi di lavoro predisposti dal Servizio diocesano per la Pastorale sociale e del lavoro.

I pieghevoli contengono materiale utile per la preghiera personale e comunitaria, a partire da testi di Madeleine Delbrel, e sono disponibili presso la Pastorale sociale e del lavoro in Curia arcivescovile (piazza Fontana 2, Milano; per prenotarli telefonare allo 02.8556341).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi