Redazione

Molti convegnisti hanno partecipato alle tavole rotonde del 24 maggio, tra gli intervenuti anche gli alunni delle scuole secondarie.

di Paolo Sartor

Nel pomeriggio la tematica del rapporto Eucaristia-città è stata ripresa con alcuni incontri in quattro ambiti complementari. Il primo, intitolato Tempo di lavoro, tempo di vita, e moderato dalla giornalista Rai Angela Buttiglione, ha visto gli interventi di Luigi Bobba, presidente delle Acli; Giulia Paola Di Nicola, dell’Università di Chieti, e di Luisa Santolini, presidente del Forum delle Associazioni familiari. Un altro ambito di confronto ha visto dibattere i presenti, coordinati da Puccio Corona, su Ecologia, pace e salvaguardia del creato: tra gli intervenuti, mons. Aldo Giordano, segretario del Consiglio delle Conferenze episcopali europee, e Luigi Fusco Girardi, dell’Università di Salerno.

Alla riflessione corale su «Una economia a misura della persona umana» sono stati chiamati Giovanni Girone, dell’Università di Bari, Cristina Bonetti, dei Giovani imprenditori della Confindustria, e Stefano Zamagni, docente a Bologna. Ha moderato il pomeriggio Domenico Delle Foglie, vicedirettore di Avvenire. Infine il direttore di Mondo e Missione, Girolamo Fazzini, ha guidato i lavori dell’ambito su Sviluppo nella solidarietà, con interventi di don Gianni De Robertis, parroco di S. Marcello in Bari, Riccardo Moro, presidente Fondazione Giustizia e Solidarietà, e di Flora Urso del Progetto Policoro.

La partecipazione abbondante e sentita di molti congressisti, e in specie di vari ragazzi delle scuole secondarie inferiori, ha dato al misura di quanto stiano a cuore dei cristiani oggi le tematiche che si riferiscono ai temi dell’ambiente e della solidarietà tra i popoli.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi