Evento patrocinato dal Dicastero vaticano per lo Sviluppo Umano Integrale. Interviene l’Arcivescovo

migranti

«Verso i Global Compacts su migranti e rifugiati. L’impegno della Chiesa, le risposte delle Istituzioni» è il tema del convegno in programma martedì 29 maggio, alle 9.30, nell’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (largo Gemelli 1, Milano). L’evento ha il patrocinio della Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per lo Sviluppo Umano Integrale della Santa Sede.

Porteranno i saluti introduttivi il professor Franco Anelli, Rettore della Cattolica, monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano e Presidente dell’Istituto Toniolo, e monsignor Claudio Giuliodori, Assistente ecclesiastico generale della Cattolica.

La prima sessione verterà su «Finalità e contenuti dei Global Compacts promossi dall’Onu e posizione della Santa Sede». Introduce e modera Laura Zanfrini, professore ordinario di Sociologia delle Migrazioni e della convivenza interetnica e direttore scientifico della Summer School Mobilità Umana e Giustizia Globale. Intervengono: Federico SODA (direttore dell’Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo dell’Oim), Pedro Felipe Camargo (rappresentante Regionale per il Sud Europa dell’Unhcr), Francesco Rocca (presidente della Federazione Internazionale delle società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa) e padre Fabio Baggio (sottosegretario della Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, Santa Sede).

Nella seconda sessione si parlerà invece de «Il punto di vista delle istituzioni». Introduce e modera Vincenzo Cesareo, professore emerito di Sociologia alla Cattolica. Intervengono: Paolo Crudele (vicedirettore generale della Direzione Generale degli Italiani all’Estero e le politiche migratorie, Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale), Stefano Bruno Galli (assessore all’Autonomia e Cultura Regione Lombardia), Luciana Lamorgese (prefetto di Milano), Davide Galimberti (sindaco di Varese), Dario Allevi (sindaco di Monza) e un rappresentante della Commissione Europea.

In conclusione Giovanni Giulio Valtolina, professore associato di Psicologia Interculturale alla Cattolica, annuncerà il secondo convegno (in programma in ottobre) sul tema «Oggi è già domani. Le iniziative della Chiesa per i migranti e i rifugiati».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi