Recentemente promulgato dall’Arcivescovo, pubblichiamo quello ambrosiano, la versione adattata per il rito romano, una scheda introduttiva e lo spartito dei canti

paolo-vi-1024x682 Cropped
San Paolo VI

In data 25 febbraio 2020 monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano e Capo Rito per il rito ambrosiano, dopo la recognitio della Santa Sede del 28 gennaio 2020, ha promulgato il formulario completo della Messa in memoria di San Paolo VI (30 maggio), da usarsi già da quest’anno.

Tale formulario, mentre riprende l’orazione propria in uso già dall’anno della beatificazione (2014), la correda delle altre orazioni, del prefazio e dei canti propri.

Le comunità di rito ambrosiano – e, con gli opportuni adattamenti, quelle di rito romano presenti in diocesi di Milano – hanno in questo modo l’opportunità di celebrare la santità di papa Paolo VI, che guidò la diocesi di Milano dal 1954 al 1963, con una ricchezza di preghiera liturgica che mette in luce gli aspetti salienti della sua figura di uomo di fede, di pastore e di maestro.

L’allegato1 riporta il testo del formulario ambrosiano approvato, in lingua italiana e latina (nell’ultima parte si confermano i testi per la liturgia delle ore, con la variante «santo» invece che «beato»); l’allegato2 riporta il medesimo testo, adattato per la messa romana (nell’ultima parte si confermano i testi per la liturgia delle ore, con la variante «santo» invece che «beato»); l’allegato3 propone una scheda introduttiva al formulario per aiutare la comprensione dei motivi ispiratori a cura di monsignor Claudio Magnoli; l’allegato 4, dono di monsignor Gianluigi Rusconi, offre lo spartito dei canti della messa ambrosiana (in italiano e in latino) per una celebrazione più festosa e solenne (per esempio nelle Comunità pastorali che hanno assunto il suo nome e il suo patrocinio).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi