In tutte le parrocchie ambrosiane e romane della diocesi e in quelle ambrosiane extra-diocesane ricorre per la prima volta la sua celebrazione liturgica: on line i testi

Sabato 30 maggio, in tutte le parrocchie (ambrosiane e romane) della diocesi di Milano e nelle parrocchie ambrosiane extra-diocesane, ricorre per la prima volta la celebrazione liturgica del beato Paolo VI, iscritta nel Calendario ambrosiano comune con il grado di “Memoria”, in ragione dello speciale legame che intercorre tra il nuovo Beato, la Diocesi di Milano e il Rito ambrosiano.

In allegato a sinistra i testi del proprio del Beato (per il Rito ambrosiano e per il Rito romano) da completare con i testi del Comune per i Pastori (per un papa).

Per favorire la venerazione dei fedeli al nuovo Beato invitiamo i parroci a darne esplicita segnalazione la domenica precedente (domenica di Pentecoste).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi