Presentazione de libro “I verbi di Dio” (Edizioni Terra Santa), con Marco Garzonio, don Matteo  Crimella e fra Claudio Bottini

Carlo Maria Martini

Martedì 30 maggio, alle 18, presso la Fondazione Ambrosianeum di Milano (via delle Ore 3 – Sala Falck), verrà presentato il libro I verbi di Dio (Edizioni Terra Santa), l’ultimo inedito da Gerusalemme del cardinale Carlo Maria Martini. L’appuntamento è organizzato da Fondazione Terra Santa, in collaborazione con Fondazione Culturale Ambrosianeum e con la Fondazione Carlo Maria Martini di Milano.

Durante la serata interverranno Marco Garzonio (autore del libro Il profeta e coautore della sceneggiatura del film di Ermanno Olmi Vedete, sono uno di voi sulla vita del cardinale Martini), don Matteo Crimella (biblista, responsabile dell’Apostolato Biblico della diocesi di Milano) e fra Claudio Bottini (biblista, decano emerito dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme).

Il volume I verbi di Dio è stato ricavato da un corso di esercizi spirituali predicati dal cardinale Martini nella località di Kiryat Yearim, in Israele. Essenziale e diretto, all’interno del volume Martini traccia un affresco del desiderio di Dio e della ricerca dell’uomo come suo interlocutore, descrivendo l’azione divina attraverso i verbi principali: creare, promettere, liberare, comandare, provvedere e amare.

Lo schema classico degli “esercizi”, arricchito dalle indicazioni per la disposizione alla preghiera personale e al commento ai brani biblici sapientemente bilanciato tra Antico e Nuovo Testamento, portano il lettore ad affrontare una domanda cruciale: com’è possibile che tutto ciò che è amore nella vita degli uomini venga assunto nell’amore di Dio? Cosa c’entra Dio con la mia vita?

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi