Secondo le ultime rilevazioni dati positivi per l’audience dell’emittente diocesana, ormai nel palinsesto autunnale con novità interessanti per la programmazione di musica classica. In cantiere una rubrica sul magistero di papa Francesco

radio-marconi

Ormai da tre settimane Radio Marconi ha dato avvio al palinsesto autunnale, che ripropone gli appuntamenti informativi ogni mezz’ora insieme alle rubriche e agli approfondimenti. Confermato al mattino lo spazio di confronto, “Marconi Radio Aperta”. aperto anche agli ascoltatori, in onda dalle 11 alle 12.

Conferme e una nuova confezione per la “seconda vita” di Radio Marconi: il territorio della musica classica, che tiene compagnia tutti i giorni dalle 19 alle 7 del mattino. Venendo incontro alle pressanti richieste del pubblico che apprezza la programmazione di facile ascolto, da qualche settimana è possibile conoscere il titolo del brano trasmesso collegandosi al sito (www.radiomarconi.info) oppure leggendo il display dell’autoradio. A breve ci saranno ulteriori novità nell’impaginazione nel confezionamento sonoro: jingles a tema con la musica classica.

Già in programmazione il notiziario diocesano “Vista Duomo” alle 6.40 e alle 20, insieme al Vangelo commentato del giorno; è in laboratorio una nuova rubrica, con la consueta forma agile, che darà spazio alle parole di papa Francesco. Un modo per applicare le recenti indicazioni dell’Arcivescovo, che invita a voler bene al Santo Padre, a leggere e a fare proprio il suo magistero.

La proposta informativa, culturale e musicale marconiana sembra piacere al pubblico. L’ultima rilevazione semestrale degli ascolti curata da Ter accredita all’emittente un ascolto medio giornaliero sullo “ieri” pari a 73 mila contatti, un settimanale di 267 mila, ma soprattutto il record per quanto riguarda il “quarto d’ora medio”, che ha toccato i 6 mila contatti.

La frequenza principale è Fm 94.8; a Lecco 87.5 e 100.8; a Varese 88.6; a Como 101.9. La si può seguire anche sui canali televisivi 711 e 712 del digitale terrestre.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi