Redazione

La 57ma Settimana Liturgica Nazionale, ospitata quest’anno dalla Diocesi di Milano e svoltasi a Varese nel mese di agosto, è stata l’occasione propizia per presentare un nuovo strumento dedicato ai ministri straordinari della comunione. Il volume è corredato da una spilla recante il simbolo dei pani e dei pesci.

Come sottolinea mons. Luca Brandolini, Presidente del Centro di Azione Liturgica, nella presentazione al volume, si tratta di un “vademecum per tutti coloro che hanno ricevuto un mandato così significativo come è appunto quello di portare a fratelli e sorelle infermi e anziani il sommo bene della Chiesa che è il Corpo del Signore”.

Il volume si apre con alcune indicazioni di contenuto che sottolineano l’importanza del ministero straordinario dell’Eucaristia, “esercitato da uomini e donne, religiosi e laici, che discretamente ma efficacemente si incaricano di far percepire la paternità di Dio e la maternità della Chiesa a coloro che non avrebbero altre occasioni o possibilità per sperimentare la tenerezza suscitata dalla fede nei loro confronti”. A seguire, si trovano nel volume i formulari utilizzabili in ogni tempo liturgico.

Si delinea così la duplice competenza, spirituale e operativa, che don Samuele Riva, autore del testo, intende cogliere e sostenere.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi