Redazione

Carissimi ragazzi e ragazze dell’Agorà,
in questi giorni molti giovani che hanno partecipato all’Agorà mi hanno espresso il desiderio di una condivisione dell’esperienza vissuta a Loreto, nella preghiera e nell’amicizia, insieme ad altri giovani d’Italia.

L’incontro con il Papa Benedetto XVI nella piana di Montorso e i giorni passati con il nostro Arcivescovo ad Ancona sono stati un’occasione propizia per ascoltare noi stessi nella gioia e nella serietà, di fronte al cammino entusiasmante della vita. Maria, dalla santa casa di Loreto, ci ha accompagnato verso una rinnovata ricerca di Gesù.

Semplicemente voglio rivolgervi un invito a raccontare la vostra esperienza di questi giorni. Anche la confidenza spirituale e la comunicazione dei vissuti di fede è una vera testimonianza reciproca.

L’evento straordinario metterà nuova linfa nella nostra vita quotidiana. Non lasciate cadere i pensieri e le preghiere, i desideri sulla vita e sull’amore che avete vissuto nei giorni dell’Agorà.

INVIATECI QUALCHE RIFLESSIONE che avete fatto, raccontateci quello che avete provato, inviateci il vostro proposito per il futuro e il sentimento più bello che è nato in voi dopo questa straordinaria esperienza.

Èun’occasione per ciascuno di voi per fare sintesi mentre riprendiamo il nostro cammino, ed è un dono per tutti i giovani che cercano il Signore.

Aspettiamo il vostro contributo personale o quello del vostro gruppo.

Cordialmente
Don Severino Pagani

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi