Invito a tutti i cori a prendere parte al Convegno nazionale durante il quale Benedetto XVI per la prima volta concederà l’Udienza speciale all’Associazione Italiana Santa Cecilia

Cori

Sabato 10 e domenica 11 novembre si svolgerà a Roma il convegno nazionale delle Scholae cantorum. Il Santo Padre, Benedetto XVI, per la prima volta nel suo pontificato concederà l’Udienza speciale all’Associazione Italiana Santa Cecilia. Il programma prevede l’Udienza sabato 10 novembre nell’Aula Paolo VI; al termine, esecuzione di alcuni brani musicali da parte dei cantori presenti (nell’attesa dell’arrivo del Papa, prova di canto). Domenica 11 novembre, invece, appuntamento nella Basilica di San Pietro: dopo la prova di canto, alle 10 la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Angelo Comastri. In Piazza San Pietro, alle 12, partecipazione alla recita dell’Angelus del Santo Padre.

Ai convegni nazionali svolti in passato parteciparono parecchi gruppi corali con migliaia di cantori. Vanno ricordati quelli a cui furono presenti i papi Paolo VI e Giovanni Paolo II. Un caloroso invito è esteso a tutti i cori a prendere parte al prossimo convegno, al quale possono partecipare anche i cori che cantano a una sola voce: il programma dei brani da eseguirsi nella Messa contempla anche l’intervento di canti univoci. Ciascun gruppo può inviare l’adesione all’Associazione Italiana Santa Cecilia (piazza S. Callisto 16, 00153 Roma – tel. 06.69887248; fax 06.69887281; aiscroma@libero.it; www.aiscroma.it). L’Associazione darà informazioni circa la modalità di iscrizione (va precisato il numero dei partecipanti e di eventuali parenti e simpatizzanti), la spedizione del libretto dei canti, l’eventuale prenotazione di alloggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi