L'esito del nuovo tampone. Mons. Delpini può dunque interrompere l’isolamento fiduciario, trascorso senza alcuna sintomatologia, e riprendere i suoi impegni pubblici, a partire dalla celebrazione della S. Messa in Duomo, domenica 22 novembre alle ore 17.30

Delpini

Dopo la positività al Covid-19 riscontrata il 30 ottobre, l’Arcivescovo, mons. Mario Delpini, si è sottoposto sabato 21 novembre a un nuovo tampone, che ha dato esito negativo. L’Arcivescovo può dunque interrompere l’isolamento fiduciario, trascorso senza alcuna sintomatologia, e riprendere i suoi impegni pubblici, a partire dalla celebrazione della S. Messa in Duomo, domenica 22 novembre alle ore 17.30.

Mons. Delpini ringrazia tutti coloro che in queste settimane hanno pregato per lui e gli hanno fatto giungere messaggi di affetto e incoraggiamento.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi