Nella Messa per la seconda domenica d’Avvento, alle 17.30 in Duomo, il cardinale Scola proseguirà il suo ciclo di predicazione parlando sul tema “Da queste pietre Dio può suscitare figli ad Abramo”

Scola_Omelia 1a di Avvento 2011

Domenica 20 novembre, seconda domenica d’Avvento, il cardinale Angelo Scola presiederà la messa in Duomo delle 17.30, come farà per tutto il tempo di preparazione al Natale. L’Arcivescovo proseguirà il suo ciclo di meditazione, avviato domenica scorsa, sul tema “La vicinanza del Mistero”: in questa seconda domenica la meditazione del Cardinale avrà per tema “Da queste pietre Dio può suscitare figli ad Abramo”.

L’Arcivescovo propone un itinerario di riflessione verso il Natale, ispirato dalla Parola di Dio che la liturgia ambrosiana domenicale in Avvento offre all’ascolto dei fedeli. Il suo invito è destinato ai cristiani che rinnovano nel tempo di Avvento l’esperienza dell’attesa della venuta di Cristo nel Natale e il momento propizio per riconoscere e approfondire la vicinanza di Dio alla vita di ciascuno. Ma l’appuntamento è suggerito anche a quanti da tempo non frequentano più l’Eucaristia domenicale, per riscoprire la vicinanza del Mistero alla loro vita, e a quanti, ritenendosi non credenti, desiderano scoprire Gesù.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi