Nel Tempo pasquale gli esercizi spirituali di monsignor Delpini per l'associazione lombarda

unitalsi

È stata una catechesi magistrale quella di sabato 25 aprile, con mons. Mario Delpini, per l’incontro settimanale organizzato dall’Unitalsi lombarda in questo periodo pasquale, aperto a tutti, per trascorrere un pomeriggio insieme anche in questo tempo in cui siamo costretti a casa.

L’Arcivescovo ha proposto tre esercizi.

Il primo: preparare il risotto alla monzese o alla milanese, come ognuno preferisce. Il tema spirituale è quindi preparare (diverso da cucinare anche se si ripete) il risotto. Qualcosa che dobbiamo fare per forza, un dovere a volte noioso, ma lo si fa perché sappiamo che qualcuno sta aspettando quel piatto. Se si ripercorrono le varie fasi della preparazione può diventare un esercizio spirituale.

Il secondo esercizio spirituale si intitola: Sei qui? Sono con te. Il tema è quello della presenza.

Mentre il terzo esercizio spirituale è quello dell’orologio.

Il tempo, inteso come durata, ci può logorare, è come una corrente che trascina via, ma c’è un altro modo di interpretare il tempo, ovvero considerarlo come una serie di occasioni. L’esercizio spirituale dell’orologio appartiene a chi dà una regola alla sua giornata per impedire che i giorni passino senza aver concluso nulla.
Nel video uno stralcio di questo ultimo esercizio spirituale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi