Al Teatro San Lorenzo a Milano pomeriggio con il presidente Gianni Borsa, il pedagogista della Cattolica Pierpaolo Triani e laboratori a gruppi

photo-1499051702423-a69ae318af8f

I responsabili dell’Azione cattolica ambrosiana si ritrovano per formarsi e riflettere. S’intitola «Essere e fare l’Ac in un tempo nuovo», il pomeriggio di formazione in programma il 16 ottobre, dalle 15 alle 18, al Teatro San Lorenzo (corso di Porta Ticinese 45, Milano; iscrizioni online). Interverranno il presidente diocesano Gianni Borsa e il professor Pierpaolo Triani, docente di Pedagogia generale e sociale all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Seguiranno attività di laboratori a gruppi. Sono invitati tutti i responsabili di Acr, Giovani e Adulti e chi ricopre responsabilità unitarie sul territorio (presidenti parrocchiali e di Comunità pastorali e responsabili di Decanato e di Zona).

L’incontro è il primo di due appuntamenti formativi (il secondo è in programma il 16 novembre) che si inserisce nel più ampio percorso di aggiornamento dell’associazione alla luce dei cambiamenti in corso nella società e nelle Chiesa e che sono stati accelerati dalla pandemia. «Dopo una riflessione che ha coinvolto la presidenza e il consiglio diocesano la scorsa primavera – spiega Giancarlo Melzi, segretario dell’Ac ambrosiana – ci siamo fatti aiutare da voci autorevoli quali l’ex presidente nazionale Matteo Truffelli, monsignor Pierangelo Sequeri, monsignor Luca Bressan e la teologa professoressa Lucia Vantini e ora allarghiamo la riflessione a tutti i responsabili del territorio».

Le domande di fondo, chiarisce Melzi, sono «per chi (per quali persone, per quale Chiesa, per quale società …) e con chi (abbiamo in mente l’enciclica di papa Francesco Fratelli tutti e il Cammino sinodale della Chiesa universale) annunciare la gioia dell’essere cristiani dentro la Chiesa».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi