Redazione

Una cinquantina tra articoli e testimonianze per raccontare un "pezzo" di scoutismo cattolico a Milano del gruppo nato nella parrocchia di San Vittore, nel cuore della città.

di Luisa Bove

Per ricordare gli oltre 35 anni di attività scout nella parrocchia di San Vittore, il Milano 34 ha pubblicato il volume “Un miglior mondo tu lascerai” per raccontare la storia del gruppo dalla nascita a oggi. Il libro, scritto a più mani, con contributi di scout della prima ora, dei capi attuali e di alcuni genitori, raccoglie circa una cinquantina di articoli e testimonianze.

Oltre alle iniziali intuizioni descritte dai fondatori e alle attività del gruppo, si legge del primo campo a Gressoney con solo 6 ragazzine, ma anche quello in Terra Santa, nel 1976, con le più grandi, e le prime promesse. Impossibile dimenticare il campo di servizio a Brienza, in Irpinia, dopo il terremoto del 1980, e quello in Polonia, a tagliare legna per costruire una chiesa vicino a Cracovia.

E poi tanti campi e route, non senza qualche difficoltà, come in Val di Mello, quando una pioggia torrenziale e l’esondazione del fiume ha costretto a lasciare il campo in anticipo, o a Stava, quando l’alluvione ha sfiorato il campeggio e ha tenuto gli scout isolati per alcuni giorni senza possibilità di rifornimento di frutta, verdura e carne.

Sembrano passati anni luce guardando alle esperienze di allora se confrontate a quelle più recenti come gli “Alisei” a Campitello Matese e il “Tre foglie” con Roma 84 e Termini Imerese 1. Il Clan ricorda ancora il campo di servizio a Tirana nel 2000 e quello a Sarajevo quattro anni dopo. Unico nel suo genere invece il campo nautico sul lago di Bracciano: un’esperienza forte di condivisione e di acquisizione di nuove tecniche.

Per richiedere il volume scrivere a milano34@lombardia.agesci.it oppure telefonare allo 02.4235303.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi