I giovani della diocesi parteciperanno a due momenti presieduti dal cardinale Angelo Scola: nel pomeriggio a S. Ambrogio e la sera in Duomo

redditio 2011

“A immagine di Dio li creò” è lo slogan che accompagnerà i giovani della diocesi ambrosiana nel nuovo pastorale. Il primo appuntamento importante sarà la celebrazione della Redditio Symboli venerdì 7 ottobre presieduta dal cardinale Angelo Scola.

Secondo la tradizione questo evento si svolge in due momenti e luoghi differenti.

Nel pomeriggio alle 16.45 nella Basilica di S. Ambrogio, don Walter Magnoni guiderà una meditazione, cui seguirà la celebrazione dei vespri con la consegna della Regola di vita nelle mani dell’Arcivescovo da parte dei diciannovenni che concludono il cammino biennale e passano così al gruppo giovani.

In questa tappa significativa della loro vita saranno accompagnati nel loro gesto dagli educatori e dai “nuovi” 18-19enni che iniziano ufficialmente il loro cammino spirituale, solitamente strutturato in due anni, che li porterà a redigere la loro Regola di vita.

Il secondo momento avrà inizio alle 20.45 in Duomo con una veglia di preghiera insieme a tutti i giovani della diocesi e all’Arcivescovo Scola per avviare il nuovo anno pastorale. Per questo motivo il tema della veglia, in sintonia con il Percorso pastorale diocesano di quest’anno, si ispirerà al brano biblico di Genesi 1,26-2,3.
La celebrazione in Duomo sarà trasmessa in diretta su www.chiesadimilano.it, da Telenova News (Canale 664) e da Radio Mater.

Per partecipare al pomeriggio in S. Ambrogio occorre iscriversi compilando il presente modulo e inviandolo al Servizio giovani di PG Pastorale giovanile: giovani@diocesi.milano.it

 

La Redditio Symboli sarà trasmessa in diretta da Radio Mater.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi