Come da tradizione nel Santuario S. Maria dei Miracoli in Corso Italia 37 a Milano si fa memoria del miracolo del 1485 che ha poi motivato la costruzione di questo maestoso tempio mariano nel centro della città. Alle 11 la Messa presieduta dal cardinale Tettamanzi

S.Maria dei Miracoli presso San Celso

Come ogni anno il 30 dicembre nel Santuario S. Maria dei Miracoli presso San Celso (Corso Italia 37 a Milano) si fa memoria del miracolo che ha poi motivato la costruzione di questo maestoso tempio mariano.
Il 30 dicembre 1485, durante la S. Messa delle ore 11 l’effige della madonna col bambino, – fatta da realizzare da S. Ambrogio in una piccola edicola votiva nei pressi della basilica di S. Celso-, sembra ravvivarsi, prendere corpo: Maria scosta il velo che copriva l’immagine e presenta agli astanti il bambino Gesù. Termina la peste e così, riconoscenti verso la madre di Dio, i milanesi costruiscono questo splendido Santuario.
Il programma:
ore 9 S. Messa a cui segue l’esposizione della reliquia del velo che copriva l’immagine della Madonna
ore 11 S. Messa solenne presieduta dal cardinale Dionigi Tettamanzi
ore 16,45 Presentazione della storia del Santuario, preghiera insieme, rosario e bacio della reliquia
ore 18 S. Messa
La festa della “Madonna dei miracoli”, detta nel Santuario anche “Madonna degli sposi”, sia di conforto, aiuto e gioia per tutte le famiglie.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi