Al via dal 16 febbraio gli incontri di formazione organizzati dall’Unitalsi Lombarda (Sezione Milano Nord-est) sul tema della famiglia e della malattia

di Angelo Maria ZANZOTTERA
Vice Assistente dell’Unitalsi Lombarda

salute

Ogni anno la sottosezione Nord-Est dell’Unitalsi di Milano propone una serie di incontri formativi per i soci, aperti anche a coloro che sono interessati ai temi trattati. Quest’anno, in occasione del VII Incontro Mondiale della famiglia che si terrà a Milano e che culminerà il 2-3 giugno con la presenza del Papa Benedetto XVI, l’attenzione sarà rivolta all’esperienza della malattia e della sofferenza nel contesto familiare.
Il cammino formativo 2012 prevede quattro incontri, che si terranno tutti presso l’Istituto delle Suore Orsoline di Milano: primo appuntamento giovedì 16 febbraio su “Vivere il miracolo in famiglia” con l’esperienza dei coniugi Schilirò che parleranno della guarigione del loro bambino (miracolo riconosciuto dalla Santa sede nel 2008).
«Essere accanto al malato è una chiamata a un impegno prezioso e importante – commenta don Zanzottera, assistente dell’Unitalsi di Milano Nord-Est e Sud-Ovest – perché la consolazione ha sempre la forma del dialogo».
«È attraverso la presenza accanto a noi di altre persone che nasce dentro al nostro cuore la consolazione, che è una forma di guarigione – prosegue don Zanzottera -; una forma di salute riacquistata, di amore per la vita ritrovata, di voglia di lottare e di impegnarsi di fronte agli ostacoli che la vita incontra e deve affrontare».
La presenza delle persone accanto al malato, fa parte di una terapia davvero umana, che permette alla persona di reagire alla malattia in modo personale e libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi