Anche Francesco Silvestre, “voce” del popolare complesso parteciperà alla marcia “Andemm al Domm”

di Federica VERNÒ

Francesco Silvestre, in arte Kekko (Modà)

Lo ha detto anche commentando Salvami. E il rapporto che ha con la fede lo si può leggere anche nelle parole delle sue canzoni. Proprio il singolo incluso nell’album Viva i romantici lo ha definito «un pezzo a cui sono molto legato, perché racconta di un momento particolare della mia vita, è un dialogo tra me e Dio fatto in un periodo difficile della mia vita». Francesco Silvestre, in arte Kekko, la voce dei Modà, parteciperà alla marcia per la scuola cattolica in programma il 14 aprile. Per testimoniare attraverso la musica il diritto che una famiglia dovrebbe avere nella scelta della scuola e, quindi, la vicinanza «a tutti quei genitori che in un momento critico come l’attuale fanno fatica a sostenere la retta scolastica».

La questione per lui è fondamentale: la libertà educativa deve andare oltre la questione economica, che non deve diventare un vincolo nella scelta della scuola. Kekko sarà fra gli ospiti della XXX edizione dell’“Andemm al Domm”, che culminerà in piazza Duomo con l’intervento dell’arcivescovo Angelo Scola. Raggiungere trasversalmente grandi, piccini, i giovani e i meno giovani è l’obiettivo che dà alla sua musica diffondendo un messaggio di speranza.

Papà di una bambina piccola, Kekko, da genitore vuole essere vicino agli altri genitori in un periodo non certo facile. «Nelle mie canzoni, come nel caso di Salvami, parlo di speranza e di fede – dice -. Negli anni io non ho avuto impegni in oratorio, ma da cattolico, l’ho frequentato per le amicizie e la compagnia: ora cerco di mettere a disposizione quello che so e posso fare per restituire ciò che ho ricevuto. Ho avuto la fortuna di ricevere molto dai miei genitori e, per questo, sono convinto di dover fare altrettanto da padre e sostenere il valore della famiglia».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi