Organizzati dal Servizio diocesano: al Decanato Navigli sul Libro di Giona, a Saronno su quello della Sapienza; riflessioni tenute da don Matteo Crimella

don matteo crimella

Il Servizio per la catechesi della Diocesi organizza un itinerario biblico dal titolo «Il libro di Giona» nel decanato Navigli di Milano. Le riflessioni, tenute da don Matteo Crimella, si terranno il mercoledì sera alle 21 presso la sala parrocchiale di Santa Maria del Caravaggio (via Brioschi 38). Ecco i temi delle serate: 13 gennaio, «La chiamata e la fuga» (Gio 1); 27 gennaio, «La preghiera nel ventre del pesce» (Gio 2); 3 febbraio, «La nuova chiamata» (Gio 3) e 10 febbraio, «La misericordia di Dio» (Gio 4).

L’itinerario biblico nel decanato Saronno sul Libro della Sapienza è iniziato giovedì scorso. Gli incontri si tengono – sempre con don Crimella – nel Cineteatro San Giuseppe di Rovello Porro (via Dante 109) alle 20.45. I prossimi appuntamenti: 14 gennaio, «Seguire la giustizia» (Sap 1,1-15); 21 gennaio, «Il progetto dei malvagi» (Sap 1,16-2,24); 28 gennaio, «Preghiera per ottenere la sapienza» (Sap 9,1-18); 4 febbraio, «Gli egiziani e gli israeliti» (Sap 11,1-14); 11 febbraio, «La nuova creazione» (Sap 19,10-22).

La Sezione apostolato biblico del Servizio per la catechesi della Diocesi propone per il 2015-16 anche altri itinerari sull’Antico e Nuovo Testamento tenuti dai tre biblisti don Crimella, monsignor Pierantonio Tremolada e Laura Invernizzi. Un itinerario è sulla preghiera dei Salmi, un altro sul cammino verso Gerusalemme nel Vangelo di Luca e un altro ancora è dedicato al discorso in parabole nel Vangelo di Matteo. Ogni decanato può prendere accordi con don Crimella, responsabile dell’Apostolato biblico, inviando una mail a Apostolato.biblico@diocesi.milano.it.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi