Fioriscono iniziative locali che condividono l’intento del progetto diocesano di aiutare persone e famiglie in difficoltà a causa della mancanza o della perdita del lavoro. Ne raccontiamo alcune

Fondo_seconda fase

Fin dalla sua origine nel 2008 col cardinale Dionigi Tettamanzi e poi col lancio della seconda fase nel 2012 col cardinale Angelo Scola, oltre a raccogliere contributi e a mettere in campo strumenti concreti per aiutare persone e famiglie in difficoltà a causa della mancanza o della perdita dell’impiego, il Fondo Famiglia Lavoro della Diocesi di Milano ha avuto anche un intento educativo: favorire nelle comunità locali l’affermazione di una mentalità sensibile a questi temi e quindi pronta a farsi a sua volta promotrice di iniziative concrete.

Con questo spirito, negli ultimi anni sul territorio diocesano sono stati attivati diversi “percorsi” di solidarietà attiva e fattiva, di matrice ecclesiale o a cui la Chiesa locale ha prestato collaborazione.
In allegato nel box in alto a sinistra raccontiamo alcune di queste esperienze.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi