Nella preparazione della festa di sabato grasso coinvolti i ragazzi e le famiglie. Maschere e proposte sul sito www.meteoratoriofom.it che dà anche il titolo a questa 45ª edizione

carnevale_2020_sito

Quest’anno il Carnevale ambrosiano dei ragazzi, giunto alla 45ª edizione, metterà in scena il clima con tutte le sue varianti e previsioni.

In preparazione alla festa di sabato grasso, 29 febbraio, che vedrà protagonisti gli oratori, la Fom ha attivato il sito www.meteoratoriofom.it per scaricare materiali e suggerimenti. Il sito – che dà anche il titolo al Carnevale, “www.meteoratoriofom.it” – spiega il tema e presenta le maschere e le idee anche con audio e video e il rimando ai social.

Il Carnevale infatti si organizza per tempo in ciascuno degli oratori ambrosiani, coinvolgendo i ragazzi e le loro famiglie nella preparazione dei carri, dei costumi, delle animazioni, delle coreografie e delle animazioni per le sfilate nelle vie di città e paesi su tutto il territorio ambrosiano sabato 29 febbraio e la domenica precedente. Sempre nello “stile robinsoniano”, attento all’uso dei materiali e al riuso intelligente: una scelta fin dal primo Carnevale ambrosiano dei ragazzi che molti ricordano si svolse sotto la neve.

Certo, il Carnevale non è che una goccia nel mare degli impegni oratoriani, però questa è l’occasione giusta per ricreare il “clima” adatto, simpatico e umoristico. Per sorridere, e non solo preoccuparsi, del climate change, dell’effetto serra… e un po’ anche per riflettere.

Oltre al sito, per aiutare gli oratori è stato diffuso, in allegato al numero 10 del 2019 de Il Gazzettino della Fom, il poster che dà in un colpo d’occhio la “situazione metereologica” del prossimo Carnevale. Il poster è anche disponibile nella libreria Il Cortile di via Sant’Antonio 5 a Milano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi