Il 28 giugno 2011 la nomina ad Arcivescovo di Milano da parte di Benedetto XVI. La Chiesa ambrosiana si stringe a lui con affetto e gratitudine

Angelo Scola

Esattamente due anni fa, il 28 giugno 2011, Papa Benedetto XVI nominava il cardinale Angelo Scola, allora Patriarca di Venezia, arcivescovo di Milano. Il cardinale Scola succedeva così al cardinale Dionigi Tettamanzi. Preso possesso della diocesi di Milano il 9 settembre, vi avrebbe fatto l’ingresso solenne il successivo 25 settembre.

In questa lieta ricorrenza, grata al Signore per il dono del cardinale Scola, la Chiesa ambrosiana si unisce affettuosamente nella preghiera per il suo Arcivescovo .

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi