La Diocesi lancia un bando per la realizzazione di un elaborato grafico che identifichi la proposta pastorale annunciata dall’Arcivescovo il 28 maggio. Lavori da presentare entro il 19 luglio

Scola_28 maggio 2013

L’ Arcidiocesi di Milano indice un concorso d’idee per la realizzazione del logo ufficiale della proposta pastorale “Il campo è il mondo – Vie da percorrere incontro all’umano” (in allegato nel box a sinistra il regolamento completo).

“Il campo è il mondo – Vie da percorrere incontro all’umano” è una iniziativa che nasce dalla constatazione che nella società è in atto una forte evoluzione, sullo sfondo dei mutamenti che stanno interessando tutto il Paese e l’Europa. E in questo contesto la Chiesa è provocata a una più decisa comunicazione di Gesù Cristo come buona notizia, Evangelo dell’umano, in tutti gli ambienti dell’esistenza quotidiana degli uomini e delle donne.

Perché, come ha spiegato Papa Francesco quando era ancora Arcivescovo di Buenos Aires, se «la Chiesa non esce da se stessa per evangelizzare, diviene autoreferenziale e allora si ammala». È una iniziativa che vuole essere aperta a 360°, perché la Chiesa non ha bastioni da difendere ma solo strade da percorrere per andare incontro agli uomini. L’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, lancerà l’iniziativa pastorale il prossimo 9 settembre.

Con questo concorso di idee per la realizzazione del logo, l’Arcidiocesi intende individuare un simbolo che contrassegnerà le iniziative della proposta “Il campo è il mondo” e lo fa mantenendo fede a questo stile di apertura che caratterizzerà il nuovo anno pastorale, appellandosi alla creatività di tutti, semplici cittadini e professionisti, giovani e adulti, singoli e gruppi.

Si partecipa al concorso realizzando un elaborato grafico originale e inedito, capace di evocare in modo simbolico-artistico il titolo e gli obiettivi della proposta pastorale. Il logo dovrà essere pensato per l’utilizzo in materiali a stampa (carta intestata, manifesti, locandine, cartoline, libri) e in sitiweb. La tecnica esecutiva è libera.

Sono ammessi al concorso persone fisiche singole (professionisti grafici-pubblicitari e normali cittadini) o associate (alunni delle scuole superiori, oratori, movimenti ecclesiali, studenti universitari, gruppi di artisti) di età maggiore di 18 anni, ed enti giuridici (associazioni, fondazioni, società…).

L’iscrizione al concorso avviene attraverso la consegna stessa degli elaborati. La domanda di partecipazione, il progetto realizzato e quant’altro richiesto, andranno presentati entro e non oltre le 12 di venerdì 19 luglio 2013 (in allegato nel box in alto a sinistra il facsimile della domanda).

La commissione esaminatrice sarà composta da professionisti grafici e della comunicazione, rappresentanti della vita parrocchiale e responsabili della Curia. La commissione premierà un vincitore e il secondo e terzo classificati con una targa e un attestato, consegnati agli autori in una manifestazione pubblica. L’opera del vincitore contraddistinguerà tutte le iniziative della proposta “Il campo è il mondo – Vie da percorrere incontro all’umano”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi