Redazione

Domenica 12 marzo alle 11
In diretta su Rai1, messa presieduta dal cardinale Saraiva Martins dalla chiesa del Centro “S. Maria della Provvidenza” a Roma.

Giovedì 16 marzo alle 17.30
Presentazione, presso il Circolo della stampa di Milano (corso Venezia 16), dell’epistolario di don Gnocchi “Dio è tutto qui” (Mondadori). Interverranno Oscar Luigi Scalfaro, presidente emerito della Repubblica; Giorgio Rumi, ordinario di Storia contemporanea dell’Università Statale di Milano, e monsignor Gianfranco Ravasi, prefetto della Biblioteca Ambrosiana di Milano. Concluderà la serata monsignor Angelo Bazzari, presidente della Fondazione Don Carlo Gnocchi.

Sabato 18 marzo
Inaugurazione a Tricarico (Matera) del nuovo Polo specialistico riabilitativo per 34 posti letto e 3 in day hospital. I servizi di fisioterapia e riabilitazione riguarderanno le terapie del recupero neurocognitivo e ortopedico.

Domenica 2 aprile alle 17
Presso il Conservatorio di musica “Giuseppe Verdi” di Milano (via Conservatorio 12) concerto del coro Ana (Associazione nazionale alpini) di Milano dedicato a don Carlo Gnocchi intitolato “Leggende e storie vere cantate attorno al fuoco”. Il concerto, diretto da Massimo Marchesotti, sarà con ingresso gratuito, previo ritiro coupon di prenotazione.

Martedì 25 aprile alle 11
Inaugurazione mostra fotografica alla Biblioteca civica “Peppino Pressi” di Besana, in Brianza. L’iniziativa è organizzata dal Gruppo amici di don Gnocchi Montesiro.

Domenica 30 aprile (mattino)
Adunata alpina internazionale organizzata dalla Sezione Ana di Monza: dalla casa di don Carlo Gnocchi a Montesiro sfilata verso piazza Umberto I a Besana Brianza. L’iniziativa è promossa in collaborazione con Gruppo alpini Villa Raverio e Gruppo amici di don Gnocchi Montesiro.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi