Seminario interdisciplinare di studio proposto dal Centro pastorale “Carlo Maria Martini” nell’Università degli Studi di Milano – Bicocca. Primo incontro con Salvatore Natoli

foto 1141459

Il Centro pastorale “C. M. Martini” nell’Università degli Studi di Milano – Bicocca propone un seminario interdisciplinare dal titolo “I monoteismi alla prova della modernità”, che inizierà lunedì 16 febbraio, dalle 15 alle 16.30, con l’intervento del professor Salvatore Natoli sulla secolarizzazione e il ritorno del sacro.

Nei due lunedì successivi (22 febbraio e 3 marzo, dalle 15 alle 17.30) si entrerà nel vivo confrontando ebraismo e modernità. La professoressa Elena Bartolini metterà a tema alcuni momenti fondamentali del processo storico, cercando di evidenziare gli aspetti fondamentali caratterizzanti il modo di intendere l’identità ebraica oggi.

Lunedì 16 e 23 marzo, dalle 15 alle 17.30, sarà poi la volta del cristianesimo. Il professor Raffaele Mantegazza lo confronterà con le crisi della modernità, per capire se è ancora in grado di cogliere il significato profondo del pensiero di Gesù.

Anche sulla scia dei recenti fatti accaduti a Parigi, l’incontro tra l’Islam e la modernità è un argomento oggi più che mai centrale nei dibattiti tra studiosi, accademici, storici e politici. Lunedì 13 e 20 aprile, dalle 15 alle 17.30, il professor Gabriele Iungo ripercorrerà le linee secondo cui il pensiero islamico contemporaneo ha proposto e ripercorso itinerari di rinnovamento.

Collocati i monoteismi di fronte alla modernità, lunedì 4 maggio, dalle 15 alle 16.30, la professoressa Natascia Marchei li porrà nello spazio pubblico plurale italiano ed europeo. Sono passati trent’anni dall’Accordo di Villa Madama del 18 febbraio 1984 e dall’intesa coi valdesi firmata tre giorni dopo. Negli anni è stata attesa la promessa di novità contenuta in quei patti? Qual è lo stato dei rapporti tra Stato, Chiese, Ebraismo, Islam e nuove religioni? Quale ruolo ha giocato la retorica della “tradizione cristiana” e l’affermazione della laicità?

Lunedì 11 maggio il seminario si concluderà con un dibattito tra i docenti e il giornalista Gad Lerner.

La partecipazione è libera, senza numero chiuso e gratuita. Occorre però iscriversi entro il 15 febbraio inviando una mail a federico.gilardi@unimib.it. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Agli studenti di Giurisprudenza della Bicocca, che ne faranno richiesta alla loro segreteria didattica allegando il certificato di frequenza, saranno riconosciuti i CFU.

Le lezioni si svolgeranno nella sala conferenze del Centro pastorale “C. M. Martini” (piazzetta Difesa per le donne, Edificio U17).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi