I ragazzi della Professione di fede saliranno in preghiera e al termine incontreranno il cardinale Angelo Scola che dialogherà con loro

di Luisa BOVE

ragazzi sacro monte

Sono aperte le iscrizioni al tradizionale cammino dei 14enni che il 5 maggio saliranno in preghiera al Sacro Monte di Varese. Sono invitati tutti i ragazzi della diocesi, in particolare coloro che quest’anno fanno la Professione di fede.

Il ritrovo, per i 14enni e i loro educatori, alle 15 presso la seconda Cappella per iniziare la recita del Rosario compiendo alcune tappe lungo il percorso. Oltre alla preghiera mariana, i ragazzi ripercorreranno anche il tema dell’anno “Effatà”, con l’evidente rimando ad aprirsi ai cinque sensi, e in particolare a mettersi in ascolto del Vangelo. «“Apriti!” è l’invito chiaro a comprendere che la fede è innanzitutto un dono che sblocca l’esistenza e la riempie di significato», dicono in Fom. Di fronte a tanti messaggi che disorientano, «la Parola di Dio e l’incontro vivo con il Risorto possono indirizzare il nostro agire e orientare le nostre scelte per una vita piena, a immagine di Dio».

I ragazzi pregheranno in gruppo fino a ritrovarsi tutti insieme alle 16.30 alla XIV Cappella dove inizierà un momento di animazione che si concluderà con l’arrivo dell’arcivescovo Angelo Scola. Ci sarà quindi la preghiera tutti insieme e poi il Cardinale dialogherà con i 14enni rispondendo alle loro domande. C’è attesa da parte dei ragazzi, molti di loro infatti incontreranno l’Arcivescovo per la prima volta.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi