Fedeli in preghiera davanti al secolare dipinto mariano per chiedere il dono della maternità

Madonna del Latte_Guanzate

Mercoledì 26 ottobre, presso il Santuario di Guanzate, si celebra la Festa della Madonna del latte. Questo evento tutto religioso, costituito da momenti di preghiera comunitari, si colloca nella tradizione locale quando per la devozione dei fedeli, non solo del luogo, si volle commissionare il dipinto di una Madonna che allatta il Bambino Gesù. Era l’anno 1497 e l’opera di un pittore ignoto fu quasi sicuramente eseguita in ringraziamento del  dono della maternità chiesto alla Madre di Dio.

Anche oggi dopo 514 anni sono tanti i pellegrini e le coppie di giovani sposi che arrivano a questo santuario per pregare davanti all’antico affresco e chiedere il dono di un figlio. A dimostrazione di tante grazie ricevute ci sono i pensieri che i pellegrini lasciano scritti sul registro, diversi cuori, nastri, bavaglini, scarpine…

Mercoledì 26 ottobre saranno in tanti, in forma personale o nei gruppi parrocchiali, a partecipare ai due momenti comunitari in programma al Santuario. I pellegrini si riuniranno in preghiera alle ore 16.30 per il Santo Rosario meditato e bacio della reliquia e alle  ore 20.30 per la Santa Messa solenne che si concluderà con la preghiera alla Madonna davanti al secolare dipinto mariano.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi