Su Zoom il secondo incontro sul significato di quell’esperienza, nel ricordo della fondatrice Maria Dutto, scomparsa un anno fa

Maria Dutto
Maria Dutto

Il protagonismo delle donne nella Chiesa è il tema di due incontri che ripercorreranno, in particolare, l’impegno su questo fronte di Maria Dutto, morta a 91 anni il 24 febbraio 2020, prima donna presidente dell’Azione cattolica ambrosiana dal 1976 al 1983 e fondatrice, all’inizio degli anni Settanta, del Gruppo Promozione Donna.

I due appuntamenti, su Zoom, si intitolano «Gruppo Promozione Donna frutto del Concilio Vaticano II». Nel primo, il 10 aprile alle 17.30, interverranno Marisa Sfondrini («Perché è nato il Gruppo Promozione Donna e i suoi rapporti con gli altri gruppi femministi e femminili»), Teresa Ciccolini («Le donne nella Chiesa») e Iaia Barzani («Contenuti e documenti prodotti»). Secondo incontro il 17 aprile alle 17.30 con Grazia Villa («L’esperienza del Forum uomo-donna»), Letizia Olivari («Il Gruppo Promozione Donna e le giovani») e suor Elsa Antoniazzi («Il Sinodo delle donne del 1993»).

«L’iniziativa nasce dalla richiesta di giovani donne che vogliono conoscere l’esperienza del Gruppo Promozione Donna e dal desiderio di dare poi vita a iniziative continuative che raccolgano quell’eredità», spiega Antonietta Cargnel, che farà da moderatrice degli incontri.

Iscrizioni per ricevere il link sul sito dell’Azione cattolica ambrosiana: www.azionecattolicamilano.it

Per iscriversi al primo incontro (10 aprile) clicca qui.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi