Redazione

Mentre ragazzi e giovani aderiscono alla proposta riunendosi in chiesa o in cappella tutti i giorni alle 16, ogni parrocchia dovrebbe chiedersi: l’Eucaristia è davvero il centro della vita del nostro oratorio? Come potrebbe diventarlo maggiormente?

di don Massimiliano Sabbadini
presidente Forum oratori italiani

Oggioratorio 2005, la giornata nazionale degli oratori che si tiene ogni anno il 26 maggio, cade quest’anno proprio nel cuore della settimana del Congresso eucaristico nazionale di Bari. Una felice coincidenza che ci dà l’occasione di concentrarci sul rapporto tra Oratorio ed Eucaristia. Raccogliendo la proposta del tema del Congresso eucaristico «Senza la domenica non possiamo vivere» abbiamo fatto nostra l’espressione «Non c’è oratorio senza domenica». Tutti gli oratori possono sintonizzarsi su questa importante riflessione interrogandosi: L’Eucaristia è davvero il centro della vita del nostro Oratorio? Come potrebbe diventarlo maggiormente?

Il Forum degli oratori italiani (Foi) propone un gesto concreto e visibile per ribadire la volontà di tutte le persone dell’oratorio di riaffermare la centralità della domenica e, in essa, dell’incontro con Gesù Eucaristia: durante la settimana del Congresso eucaristico nella Cappella del CEN a Bari, tutti i giorni alle 16 si terrà un’ora di Adorazione dedicata in modo particolare agli oratori.

In contemporanea, o in un orario più congeniale (il tempo del Risorto è sempre “contemporaneo”!) in ogni oratorio ci si potrà riunire in cappella, per la stessa ora di adorazione. Nel nostro sito gli oratori che si iscriveranno, indicando la loro iniziativa e l’ora scelta per realizzarla, renderanno subito visibile in rete l’unione ideale che l’Eucaristia crea tra tutti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi