In luglio e agosto settimane di condivisione e preghiera in preparazione alle celebrazioni per gli anniversari del 2015: i 75 anni della Comunità, il centenario della nascita e il decennale della morte del fondatore frère Roger

giovani a Taizé

In luglio sono iniziati a Taizé (Saône-et-Loire) i più grandi incontri dell’anno. Ogni domenica migliaia di giovani raggiungono la Comunità ecumenica per una settimana di condivisione e preghiera. Gruppi di giovani italiani sono attesi per la fine del mese e anche durante tutto agosto. Insieme ai loro coetanei provenienti da tutto il mondo continueranno ad approfondire la riflessione proposta da frère Alois, priore di Taizé, alla ricerca di nuove forme di solidarietà nel mondo contemporaneo.

Questa ricerca è parte integrante di un cammino che porterà agli anniversari che la Comunità celebrerà nel 2015: i 75 anni dalla fondazione e il centenario della nascita del suo fondatore, frère Roger, a 10 anni dalla morte. Il culmine delle ricorrenze avrà luogo tra un anno, dal 9 al 16 agosto 2015: un incontro internazionale tra giovani, rappresentanti della società civile, delle Chiese e persone in condizioni di precarietà.

Oltre a questo evento centrale, nel luglio 2015 sarà proposto un incontro a giovani che vivono la vita monastica o religiosa, alla presenza di responsabili delle congregazioni, comunità e monasteri cattolici, ortodossi e protestanti (tra cui padre Nicolas, Padre generale dei Gesuiti, padre Cadoré, maestro generale dei domenicani, madre Iakovi, abbadessa di un monastero atonita greco, sorella Pierrette, priora della Comunità di Grandchamp…). Infine, all’inizio di settembre un convegno sul contributo di frère Roger al pensiero teologico riunirà giovani teologi ed esperti di differenti Chiese (tra i quali il cardinale Walter Kasper, Elisabeth Parmentier, l’arcivescovo Job Getcha…).

Info: www.taize.fr/2015

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi