Nell’ambito del ciclo 2020-21 del Centro San Fedele, conferenza on line del sociologo Matteo Colleoni. Differita su YouTube

63ccba67-7072-45c3-bda7-7df8f3796527

All’interno del ciclo di conferenze 2020-21 del Centro Giovani Coppie San Fedele “Tempo e stupore”, giovedì 15 aprile, alle 21, avrà luogo la conferenza online “Tempi e spazi del lavoro: i ritmi del quotidiano”, con Elisabetta Orioli, psicologa psicoterapeuta

Il modo in cui i tempi e gli spazi di vita quotidiana sono organizzati (in termini di durata e di collocazione spaziale e oraria delle diverse attività giornaliere e settimanali) ha sempre rappresentato un importante fattore di caratterizzazione e differenziazione sociale. Ciò è vero in particolare per l’organizzazione dei tempi e degli spazi del lavoro domestico e del lavoro retribuito. Le attività per la famiglia e per il lavoro continuano infatti a rappresentare i principali metronomi dei ritmi del quotidiano e a definire i caratteri della conciliazione e del benessere spazio-temporale degli individui. La relazione dedicherà attenzione al tema proponendo una lettura critica dei risultati delle principali indagini nazionali sui tempi di vita quotidiana e sul benessere equo e sostenibile.

Matteo Colleoni è professore ordinario di Sociologia dell’ambiente e del territorio presso il Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Milano-Bicocca, dove svolge anche l’incarico di Mobility manager universitario, di Presidente del Corso di Laurea in Scienze del turismo e di Delegato rettorale presso la Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile (RUS). Ha svolto docenze presso università italiane e straniere ed è stato visiting professor presso la Libera Università di Bruxelles (ULB), l’Università di Grenoble e l’Università di Shanghai (Faculty of Sociology and Political Science). Membro di diversi consigli scientifici ed editoriali di riviste italiane e estere e di differenti organizzazioni scientifiche nazionali e internazionali, i suoi argomenti di studio e ricerca riguardano la struttura e trasformazione delle aree urbane, la mobilità e i trasporti, la sostenibilità e lo sviluppo sostenibile e le politiche urbane. Tra le sue ultime monografie: Understanding Mobilities for Designing Contemporary Cities, Springer, 2016 e “Mobilità e trasformazioni urbane. La morfologia della metropoli contemporanea”, Franco Angeli, Milano, 2019

A causa delle restrizioni imposte dal Covid19, la conferenza avrà luogo a distanza con l’impiego della piattaforma Zoom. Purtroppo, a causa dello spiacevole episodio di zoombombing verificatosi nel corso della conferenza di gennaio, la procedura per l’accesso e la partecipazione è diventata più rigida.

Per partecipare è necessario iscriversi con una mail all’indirizzo mail@centrogiovanicoppiesanfedele.it entro le 12 del 14 aprile, mettendo in oggetto “Conferenza”. In tempo utile verrà inviato agli iscritti il link al quale connettersi entro le 21 di giovedì 15 aprile, limite oltre il quale non saranno accettare ulteriori connessioni.

L’accesso è limitato a 100 partecipanti. Chi non riuscisse a collegarsi, potrà comunque vedere e ascoltare la conferenza in differita sul canale YouTube del Centro Giovani Coppie San Fedele.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi