Un fine settimana a San Salvatore da dedicare alla propria vita interiore su proposta dell’Azione Cattolica

di Marta VALAGUSSA

L'Eremo San Salvatore

Dedicare un week-end alla propria vita spirituale: questa è la proposta dell’Azione Cattolica per tutti i giovani della diocesi. Come ogni anno sono stati organizzati gli esercizi spirituali di Quaresima all’Eremo San Salvatore di Erba (via San Giorgio, loc. Crevenna). Due i weekend possibili: 28 febbraio-1 marzo oppure 20-22 marzo.

«Oggi i ritmi di vita di un giovane tra lavoro e università sono sempre frenetici – dice Gloria Bernasconi, responsabile diocesana giovani -. Ma agli esercizi spirituali ciascuno può prendere a cuore se stesso e la propria vita di fede». A illuminare il momento di riflessione dei giovani il testo di Enzo Bianchi Lettere ad un amico sulla sua vita spirituale, dove il Priore di Bose spiega l’importanza del silenzio e della solitudine, «che sono essenziali per mettere ordine in se stessi: hanno infatti un meraviglioso potere di semplificazione, di riduzione all’essenziale, di chiarificazione, di concentrazione. Non è affatto vero che comunichi bene chi parla molto. E’ vero invece il contrario: la capacità di comunicazione e di relazione è proporzionale alla capacità di silenzio e solitudine».

Info e iscrizioni: segreteria@azionecattolicamilano.it.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi