Rinnovando la loro esperienza di fede e servizio porteranno Pane e Parola ai Poveri senza fissa dimora di Milano

di Marta VALAGUSSA

Un’esperienza di fede e servizio per sperimentare concretamente che cosa vuol dire «dare da mangiare agli affamati», andare incontro agli ultimi e vivere il Vangelo attraverso l’incontro con il povero. Questa è 3P (Pane, Parola, Povero). Ormai da anni i giovani di Azione Cattolica si trovano a Milano, in San Giorgio (piazza San Giorgio 2), preparano the e panini e alle cinque di mattina si mettono alla ricerca dei poveri. Senza la pretesa di svegliarli o incontrarli di persona, ma semplicemente consentendo loro un caldo risveglio.

«Non sono io che porto Gesù, sono loro che portano il volto di Cristo. E questo è quello che vado cercando», dice Daniela Fornara. Dopo la Santa Messa, tutti si dirigono all’università o al lavoro, per cominciare la giornata in un modo diverso. L’appuntamento per tutti i giovani che vogliono vivere questa esperienza è mercoledì 13 gennaio.

Info: giovani@azionecattolicamilano.it, tel. 02.58391328.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi