Su «La Chiesa e la fine dell’epoca moderna: quale autorità e quale libertà?» incontro al Centro diocesano con Andrea Grillo, teologo e filosofo

Romano Guardini

Sabato 12 dicembre, alle 17.30, presso il Centro diocesano Schuster di Milano (via S. Antonio 5), si terrà la prolusione dell’anno associativo 2015-2016 della Fuci e del Meic dal titolo «La Chiesa e la fine dell’epoca moderna: quale autorità e quale libertà? Riflessioni a partire da Romano Guardini».

Attraverso la figura e gli scritti di Guardini la Fuci e il Meic hanno deciso di affrontare e di cercare di far luce su un tema che è un vero crocevia della ridefinizione del nostro oggi: la fine dell’epoca moderna, il ruolo della Chiesa e il difficile binomio libertà/autorità in rapporto con l’età moderna. È umano solo ciò che rispetta l’autorità e la libertà insieme? L’intento dell’incontro, aperto a tutti, è quello di fare chiarezza, partendo dalla figura di Guardini, intellettuale cristiano il cui segno nella storia del Novecento è stato indelebile, e riscoprirne il pensiero.

A guidare la prolusione sarà il professor Andrea Grillo, docente di Teologia dei sacramenti e Filosofia della Religione presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo a Roma e di Liturgia presso l’Abazia di Santa Giustina a Padova.

Ingresso libero.
Info: milano.fuci.net; fucimilano@gmail.com; meic.diocesi.mi@gmail.com

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi