Il milanese don Riccardo Aletti (il 19 giugno a Colonia) e il legnanese don Pietro Paiusco (il 27 giugno a Torino) vengono ordinati sacerdoti nei rispettivi luoghi di missione

AlettiRiccardo PaiuscoPietro
Don Riccardo Aletti e don Pietro Paiusco

Venerdì 19 giugno, alle 16, in una celebrazione officiata nel Duomo di Colonia (Germania) dall’Arcivescovo, cardinale Rainer Maria Woelki, sarà ordinato sacerdote don Riccardo Aletti, 32 anni, originario di Milano. Laureato in Medicina, è stato ordinato diacono nel giugno 2019 a Roma e ha trascorso il suo anno di diaconato nella casa della Fraternità San Carlo a Colonia. Dopo l’ordinazione lavorerà come vicario parrocchiale nell’unità pastorale Kreuz-Köln-Nord. La cerimonia sarà trasmessa on-line sulle pagine web www.domradio.de e www.ewtn.de.

Sabato 27 giugno, alle 10, Pietro Paiusco, 33 anni, originario di Legnano (Mi), sarà invece ordinato sacerdote a Torino, nella cattedrale di San Giovanni Battista, dall’Arcivescovo, monsignor Cesare Nosiglia. Laureato in Fisica, vive da diverso tempo nella casa torinese della Fraternità San Carlo, cui è affidata la cura della parrocchia Santa Giulia. Dopo l’ordinazione, proseguirà con il suo lavoro di insegnante nelle scuole superiori.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi